Come si devono interpretare gli atti amministrativi

L’atto amministrativo – come il “mattone” per la costruzione di un edificio – è l’elemento primo dell’attività e dell’azione amministrativa, ed esprime la potestà e la volontà dell’amministrazione pubblica. In conseguenza, i criteri di interpretazione dell’atto amministrativo sono diversi da quelli del contratto di diritto privato, che unisce le volontà dei contraenti.
Il presente volume contiene, con termini ed esempi chiari e comprensibili, i problemi dell’interpretazione dell’atto e del procedimento amministrativo, e chiarisce le regole sull’interpretazione letterale, sistematica, finalistica nonché le nuove regole sull’interpretazione restrittiva, estensiva e sull’interpretazione e l’applicazione analogica.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito