Diritto del lavoro

Il testo offre un quadro completo ed aggiornato del diritto del lavoro.; in particolare il testo è aggiornato alle ultime novità legislative, quali il c.d. decreto dignità del 2018 ed il nuovo codice della crisi d’impresa con la legge del 2019.
Tali provvedimenti hanno apportato alcune modifiche in temi e/o istituti importanti della materia giuslavoristica quali i contratti di lavoro (ad esempio il contratto a tempo determinato) ed il recesso nel rapporto di lavoro, argomenti su cui anche la più recente giurisprudenza, sia di merito che di legittimità, è intervenuta con interessanti pronunce.
La descrizione degli istituti è chiara, schematica ed immediata al fine di favorire la comprensione e lo studio della disciplina in senso pratico oltre che teorico. Per comprendere in pieno il diritto del lavoro è necessario guardare ai suoi problemi in modo concreto. Ciò che conta è il modo in cui effettivamente si svolge il rapporto di lavoro. Pertanto, quest’ultimo non viene qualificato dal contratto di lavoro o dalla denominazione che gli attribuiscono le parti, bensì dalle concrete modalità di svolgimento.
Il volume si propone di illustrare la materia del diritto del lavoro alla luce delle più recenti ed attuali riforme, del 2018 e 2019, al fine di costituire un valido strumento di studio ed aggiornamento per ogni operatore del diritto. L’utilizzo di schemi e di griglie di approfondimento permette una lettura rapida ed aiuta una memorizzazione visiva, in modo da facilitare il candidato nello studio dei diversi argomenti. Ogni capitolo analizza sinteticamente gli argomenti trattati, senza tralasciare gli ultimi apporti forniti dalla giurisprudenza.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito