Gli schiavi di ieri e di oggi

La schiavitù è esistita per secoli e per un lungo tempo è stata anche giuridicamente consentita. Oggi, nonostante le proibizioni legali del diritto, se ne registrano ancora numerosi casi.

Il testo offre sintetici spunti sulla condizione dello schiavo nell’antichità (nel diritto romano, ma anche nella letteratura antica ed in particolare nella poesia di Orazio) e sul fenomeno della schiavitù dei nostri giorni, per come emerso nella giurisprudenza di legittimità nazionale e in quella della CEDU.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito