Il rapporto di somministrazione lavoro

Il volume analizza il rapporto di somministrazione lavoro, disciplinato per la prima volta in modo organico dal D.Lgs. n. 276 del 2003, e via via innovato dalla L. n.191/2009, dal D.lgs. 24/2012 e l 92/2012, dal DL 76/2013, dal DL 34/2014, dalla L. 183/14 e dal Dlgs 81/2015. Il testo si occupa, poi, di evidenziare le novità introdotte dal Jobs Act, tra cui la chiara distinzione tra il contratto commerciale e il contratto di prestazione lavoro, la conferma della “acausalità” del contratto di somministrazione a tempo determinato e dello staff leasing, la possibilità per la contrattazione territoriale e aziendale di prevedere limiti di contingentamento, la previsione della piena solidarietà fra ApL e utilizzatrice nel pagamenti di retribuzione e contributi, la facoltà di adempiere all’obbligo della quota di riserva di cui alla Legge n. 68/1999 mediante l’impiego del contratto di somministrazione. Vengono dedicati, infine, due capitoli agli aspetti penali ed amministrativi – analizzando la responsabilità da reato ex Dlgs 231/2001 delle società di somministrazione lavoro e alcune novità apportate dal nuovo codice degli appalti – e un capitolo alla procedura recuperatoria.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito