La legge delega 124/2015. Le modifiche al rapporto di pubblico impiego

Il presente volume è dedicato ad uno dei molteplici interventi legislativi che investono il campo del lavoro nel pubblico impiego. La legge delega 124/2015, Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, garantisce in particolare al governo la facoltà di legiferare in tema di accesso alla dirigenza, incarichi dirigenziali, ruolo unico dei dirigenti pubblici, accesso all’impiego pubblico, concorsualità, prestazioni flessibili, responsabilità disciplinare, amministrativa e contabile dei dipendenti pubblici. L’obiettivo dell’intervento normativo, più che di rivoluzionare l’intero settore del pubblico impiego, è di semplificare e rendere maggiormente funzionali istituti frammentati e disorganici. Inoltre, per poter dare una valutazione definitiva dell’intervento normativo, bisognerà attendere le leggi delega che dovrebbero dare corpo ai citati principi. L’opera analizza e descrive la portata e le potenzialità dell’intervento normativo, analizzando i singoli temi su cui la riforma viene ad operare, indicando inoltre i possibili sbocchi operativi. Non manca infine una comparazione degli istituti vigenti con i principi e le linee guida della riforma.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito