Le mansioni superiori dopo il jobs act

Con il presente volume, nel quadro generale della evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia, si intende fornire una rielaborazione sistematica della disciplina sulle mansioni superiori dopo le novità introdotte dal cd. jobs act. Lo scopo della trattazione è quello di esaminare nella sua autonomia concettuale la materia, la quale, sempre analizzata dalla dottrina in maniera ancillare all’interno dell’art. 2103 c.c., merita invece una attenzione come istituto che, nell’ambito dell’istituto generale delle mansioni, presenta una sua specialità ordinamentale. Quello che si vuole far emergere è come nel tempo anche la disciplina delle mansioni superiori, ponendosi come strumento di flessibilità gestionale, ha contribuito a marginalizzare, nella funzione complessiva del diritto del lavoro, le esigenze di tutela della persona in favore di quelle del mercato del lavoro.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito