L’ospedale in mezzo al mare

Un libro che conduce  nel passato e offre al Lettore una serie di istantanee: le storie di persone alienate, ricoverate al manicomio di Venezia. Provenivano tutte da una terra di povertà estrema, il Polesine, e il loro problema principale era la fame: la pellagra, figlia della fame, conduceva alla follia. I racconti fanno risaltare, sullo sfondo di una tragedia corale,  la personalità dei singoli individui, la loro dignità  e il valore morale della loro ‘testimonianza’.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito