Testamento e autonomia

In quest’opera Trisolino apre una finestra logica sulla natura e sulle funzioni del testamento. Partendo dalle norme principali del codice civile italiano in materia, menziona il contenuto fondamentale di una serie di sentenze da molti ritenute importanti per inquadrare alcuni rilevanti problemi attinenti all’atto di ultime volontà. Approfondisce le tematiche calde della diseredazione, della revoca del testamento e della revocazione della revoca, nonché quelle concernenti la completezza dell’atto e l’interpretazione delle disposizioni del testatore, oltre alle tematiche del fedecommesso assistenziale e dei connessi diritti della persona. L’indagine dell’Autore prosegue trattando gli orientamenti dottrinari in modo critico e ragionato, assumendo posizioni e tessendo tesi logico-giuridiche. L’opera giunge nella parte finale ad un’analisi della successione mortis causa da un punto di vista filosofico, ripercorrendo alcune delle principali correnti ideologiche del passato, fino a porre le basi per un’indagine circa il non ancora battuto terreno dello studio degli scritti marxiani in riferimento (non solo alla proprietà ma anche) al modo di trasmissione mortis causa del dominio proprietario. Viene prospettata una visione forte dell’autonomia negoziale. Viene edificata, in aderenza ad altri scritti dello stesso Autore, la teoria del testamento libertario.
Questa pubblicazione vuole segnare uno specifico percorso di ricerca da parte dell’autore, durato dal 2012 al 2016, e la fine di quel percorso, nonché la fine di uno stile di scrittura e di ricerca.

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito