Trattato sulla famiglia 1

Il Volume, attraverso i pregevoli contributi di noti esperti del settore, assume come elemento cardine della sua strutturazione il nucleo familiare con le sue sfaccettature e cospicue implicazioni di natura giuridica e meta-giuridica; per mezzo di un’analisi scientifica multidisciplinare e multiprospettica.
Specificatamente e più ampiamente, ne risulta fisiologico riflettere sull’assunto fondante e fondamentale della dimensione naturale della famiglia. Dunque, partire dall’essenziale presupposto della sua struttura di società naturale; impegnando tutti, ed in particolar modo il Legislatore, a rispettare questa natura, a comprenderne i fini specifici, a valorizzare ruoli, funzioni e compiti, ad assecondarne entro certi limiti gli intrinseci canoni di sviluppo, evoluzione, crescita ed adattamento.
A fronte di ciò giunge necessario attuare uno sforzo interpretativo tale da riconciliare il diritto con il matrimonio e con la famiglia che sono da considerarsi un bene comune dell’umanità o ancor meglio una struttura di raccordo tra società e Stato.
Un bene che fattivamente precede il potere politico, che ha l’obbligo di rispettarlo in primis nella sua struttura umana universale e nella sua intrinseca e costitutiva natura.

Autori:

Andreace Tiziana

Gianni Baldini

Gianni Ballarani

Clementina Carbone

Maria Antonella Cutruzzolà

Alessandra D’Angella

Elena Di Bernardo

Paolo Di Marzio

Orietta Grazioli

Lorenzo Iacobbi

Domenica Leone

Massimo Magliocchetti

Luigi Piero Martina

Rossella Marzullo

Francesca Picardi

Francesca Ruggieri

Annamaria Siliberti

Compra subito Anteprima Aggiornamenti

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare il PDF in anteprima di questo libro.

×

Attenzione!

Devi eseguire il login per visualizzare gli aggiornamenti di questo libro.

×

Login

Registrati al sito