Dott.ssa Vania Contrafatto

Vania Contrafatto è magistrato attualmente fuori ruolo, Commissario Straordinario per la realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione oggetto di provvedimento di condanna della Corte di Giustizia dell’Unione Europea in ordine all’applicazione della direttiva 91/271/CEE, nonché assessore regionale per l’energia ed i servizi di pubblica utilità nella regione Sicilia. Dal 2001 al 2014 è stata Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Palermo.

Ha svolto docenze in corsi universitari, di lata formazione professionale e presso la Scuola di Specializzazione in discipline giuridiche e si è occupata della formazione e dell’aggiornamento dei magistrati.

Ha pubblicato articoli in materia di diritto penale, anche comparato, e procedura penale ed è coautrice di opere collettanee: Le misure patrimoniali contro la criminalità organizzata, Giuffrè, 2010; Poteri criminali e metodo mafioso (a cura di A. Dino), Milano, 2011; La giustizia penale differenziata, tomo III, Gli accertamenti complementari (collana diretta da A. Gaito e G. Spangher), Giappichelli, 2011; La nuova sicurezza sul lavoro, Trattato Breve coordinato da M. Lepore e M. Persiani, UTET, 2012; Codice di procedura penale commentato con dottrina e giurisprudenza  (a  cura di G. Tranchina), Giuffrè, 2008, sub artt. 218 e 219, 498 e 499;  Codice di procedura penale commentato con dottrina e giurisprudenza (a  cura di G. Canzio), Giuffrè, 2012, sub artt. 266 – 271.


Titoli pubblicati da questo Autore

Reati informatici Dott.ssa Vania Contrafatto
isbn 9788869597398

Visualizza

Login

Registrati al sito