Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa

L’Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa è nato su iniziativa della Fondazione Basso, dell’Università di Bologna e dell’Associazione Medel (Magistrati europei per la democrazia e libertà) nel 2007; ad esso hanno aderito in varie forme numerose Università, Associazioni di giudici ed Enti pubblici. L’Osservatorio sin dal 2007 edita il sito www.european rights.eu (in tre lingue, inglese, francese ed italiano) che monitora la giurisprudenza multilivello (ma anche gli atti normativi rilevanti) sui diritti fondamentali in Europa (sia l’Ue che il Consiglio d’Europa) classificando le sentenze (ed i commenti ad esse) in relazione al diritto implicato così come enunciato nella Carta dei diritti dell’Ue. Il responsabile scientifico del sito è Elena Paciotti, Presidente della Fondazione Basso; curatori della newsletter del sito sono Giuseppe Bronzini e Fabian Mattheo Iorio. Il sito conta oltre 10 milioni di visitatori; al suo Comitato scientifico partecipano, tra gli altri, il Presidente della Corte di Strasburgo, il vice Presidente di quella del Lussemburgo, membri della Corte costituzionale italiana, ex Presidenti della Corte di cassazione. Dal 2015, sulla base dei dati del sito, l’Osservatorio cura un Rapporto sui diritti fondamentali in Europa che riassume le decisioni più rilevanti dell’anno precedente onde consentire ai cittadini (ma anche agli studiosi della materia) di verificare nel loro complesso le linee evolutive nella tutela dei fundamental rights. L’Osservatorio ha organizzato numerosi Convegni ed iniziative di discussione, tra cui- più di recente- documenti sui diritti dei migranti e sulle politiche di libertà, sicurezza e giustizia in Europa.


Titoli pubblicati da questo Autore


Login

Registrati al sito